Chi siamo

IL SITO

Spendiamo due parole sul sito, per definire questo Annuario Audio, se ci permettete la presunzione, come lo strumento indispensabile per tutti gli appassionati, gli audiofili e gli operatori del settore. Un sito che consente di documentarsi in modo veloce, semplice e agevole su tutti i prodotti disponibili in Italia.

Uno strumento per accedere immediatamente anche a tutto ciò che di più interessante esiste su web nel settore audio. Un Annuario Audio on-line in continua evoluzione, in cui le informazioni presenti vengono affiancate da segnalazioni di novità, articoli e suggerimenti utili ai visitatori.

Un ringraziamento particolare agli operatori, che sostengono questa iniziativa, con la loro presenza pubblicitaria.

Infine, precisando che questo è solo un punto di partenza, da completare e arricchire nel tempo, auguriamo a tutti i visitatori una piacevole consultazione.

IL PROGETTO

Non era nelle mie intenzioni annoiare i visitatori con il mio curriculum professionale, né presentare quello degli altri collaboratori, ma tutti mi hanno fatto presente che è buona norma, per chiunque realizzi un sito, spendere qualche parola per presentarsi.

Non avendo intenzione di sottrarmi alle regole, cercherò di scrivere qualche riga, iniziando dal principio.

Agli inizi degli anni Sessanta, mentre frequentavo la scuola media, cominciavo ad appassionarmi all’hi-fi, un hobby, se lo vogliamo definire così, ancora abbastanza sconosciuto in Italia.

In quei tempi costruii il mio primo amplificatore mono, con valvole finali EL84 e il mio primo diffusore acustico bass-reflex, con un altoparlante biconico Philips, praticando un’apertura a caso in una cassa di legno, le cui dimensioni le avevo decise ad occhio.

Suonavano meravigliosamente! I bassi di quel diffusore erano sconvolgenti! Queste furono le prime emozionanti impressioni provate da un ragazzo, appena dodicenne, che aveva messo su, non si sa come, un impianto con pochi miseri componenti. Tra questi, anche un giradischi di plastica, dotato di cartuccia piezoelettrica mono Ronette.

Continuando a coltivare questo hobby, dopo le scuole medie, non aspettavo altro che intraprendere studi tecnici. E così andò.

Arrivata la maturità, in attesa dell’apertura dell’anno accademico all’Università, non seppi resistere e andai a lavorare, per un periodo, come tecnico presso il mitico e glorioso negozio hi-fi di Roma: Filc Radio.

Molti di noi giornalisti e operatori del settore sono passati di lì. Fu proprio in quel posto che conobbi i fondatori delle prime riviste hi-fi (Suono e Stereoplay), che stavano per nascere in Italia. Dopo qualche tempo mi ritrovai a collaborare con queste riviste, scrivendo (ahimé, non avevo mai avuto velleità giornalistiche) articoli su un argomento a me così caro.

In quel periodo esplodeva il boom dell’hi-fi in Italia e tutti s’interessavano all’Alta Fedeltà, tanto che presto mi ritrovai a redigere rubriche per il quotidiano Il Messaggero, per settimanali come Panorama, l’Europeo e ad intervenire in programmi radiofonici sul Nazionale della Rai e presso alcune TV private, che cominciavano a nascere.

Così, ebbi l’idea, condivisa dai miei editori, di realizzare una nuova rivista, Stereoguida, prettamente divulgativa, da affiancare a Suono e Stereoplay. Ne fui il direttore per diversi anni, mentre assumevo anche l’incarico di capo-redattore di Stereoplay.

Poi, negli anni seguenti, mi occupai della direzione di altre riviste che, con l’avvento di nuovi settori, come la videoregistrazione e i personal computer, man mano, si affacciavano sul panorama editoriale.

Poi, per circa vent’anni (sino alla primavera del 2009), oltre a vari lavori editoriali extra settore, ho realizzato e diretto Direct Reflections, una rivista specializzata edita dalla Bose S.p.A. e distribuita esclusivamente ai suoi clienti.

Dal 9 settembre 2009, sono qui, con Annuario Audio… un ritorno alla mia grande passione.

Lo staff di Annuario Audio, oltre alla mia presenza, si avvale di vari professionisti nei settori di cui si compone: Redazione, Test tecnici, Comunicazione web, Commerciale, Show Room.

carlo-capitta Carlo Capitta

Se vuoi puoi seguire Carlo Capitta su Facebook  FaceBook